PORCO CAZZO SE LA GENTE NON LA CAPISCE!

PORCO CAZZO SE LA GENTE NON LA CAPISCE!

Finchè me ne sono fatta una ragione e sono andata avanti.
Anche se ammaccata, se lo vuoi, torni a sorridere.
E si sta meglio, anche se inzialmente ti senti senza un pezzo.

Finchè me ne sono fatta una ragione e sono andata avanti.

Anche se ammaccata, se lo vuoi, torni a sorridere.

E si sta meglio, anche se inzialmente ti senti senza un pezzo.

continuaacrederci:

solotudime:

Ti va un arcobaleno?

☯

continuaacrederci:

solotudime:

Ti va un arcobaleno?

justanotherfuckinliar:

9postnubilaphoebus:

sherlockedbadwolf24601:

kasumychan:

myed89:

I do what I want

You do not control me!

Can we talk about how much freaking effort it took for that diver to get into all of that gear just to take that stupid picture in the hot tub? You’re all fucking losers and I love you

Gente molto trasgre
amaretantoamarepoco

Nature force

"Ho gridato, ho pianto, ho scritto centinaia di lettere d’amore, consumato penne e pennarelli disegnando fino a distruggermi le dita, preso autobus all’ultimo secondo, corso sotto la pioggia, corso sotto il sole, ho mentito - ai miei genitori, ai miei amici, a me stesso, ho supplicato, ho ascoltato intere discografie, comprato libri, comprato CD, incartato regali, ho passato notti insonni rigirandomi fra le lenzuola, pensando al suo tocco, al suo profumo, al modo in cui sorride, alla piega delle sue labbra, alla forma delle sue mani. Disegnato le sue mani. Pensato alle sue mani. Sperando di poterle accarezzare di nuovo un giorno. E mi sono sentito uno stupido. Mi sento uno stupido - a sperare, a sognare, a non saper lasciare andare, a continuare ad amare nonostante tutto. E se tu non hai mai fatto stupidaggini per amore allora credo che abbiamo vissuto un amore diverso, perché a credere che l’amore renda stupidi mi riterrai anche una persona vuota, ma da innamorato non mi sono mai sentito così pieno in vita mia."
Paolo Raeli (coltre)

Comunque se hai una MOTIVAZIONE VALIDA puoi fare tutto. 

In primis serve una motivazione, un perchè per fare le cose. Una via da seguire, un motivo per cui andare avanti per qualla strada o un motivo per fare quell’azione, o anche un motivo per non farla.
Quanta gente che incontro che non sa perchè fa qualcosa, non sa perchè è il quel determinato posto o che non sa nemmeno cosa sia una motivazione. Fa le cose così, senza un perchè.

Ma non basta la motivazione, ma deve essere valida.
E non deve essere valida per i tuoi, per la tua migliore amica, per tutto il mondo, basta che sia valida per te. 
Per far si che una motivazione sia valida, non serve un gran che. Non conta il numero di persone che hanno quella stessa motivazione, non conta il fine, non conta nient’altro che la tua idea. Il perchè tu la fai, devi avere un motivo che hai tuoi occhi sia valido, validissimo. 

Perchè è vero che non si dovrebbero dare spiegazioni a nessuno, se non a se stessi (e molti, ultimamente, faticano anche a darle a se stessi) ma è anche, al tempo stesso verissimo che se ti chiedono il perchè e il per come di determinati atteggiamenti o azioni o percorsi della tua vita, se hai una motivazione valida, ai tuoi occhi, non possono piu dirti nulla. 
Potranno criticarti, non capire, non condividere, ma se è valida, vale. 

Perchè?
Ne vale la pena?
Ti rende felice?
Ti va bene
Ti piace?
E’ quello che vuoi?

Zittiscili.

"Resistere ha senso solo se ne esci con qualcosa in mano alla fine. Ma resistere tanto per resistere è l’infelice condizione per milioni di persone."

Charles Bukowski
 (via paureincontrollate)

Sei il mio mito!

Lo amo. E mi manca.

”Lu, se arriviamo alla fine di sta cazzo di vacanza e stiamo ancora insieme quando torni, probabilmente inizierò a credere che dureremo tanto.”

”Perchè non dovremmo essere più insieme?”

”Non lo so, non si sa mai, mancano ancora tanti giorni.”

”Per colpa mia no.”

”Nemmeno per colpa mia. Ma non pensavo fosse cosi strano, babbè.”

”Vivi con me quando sono li, è normale..”

”Mi chiami domani o un’altra sera?”

”Anche stasera se vuoi..”

"Sei il mio sorriso più bello in mezzo a tutto ‘sto bordello."
Il respiro dei libri (via il-respiro-dei-libri)

il mio moroso è a 3042.93 chilometri da me.
Insomma, è al mare. 13 giorni. E ne è passato solo uno.
E son tranquilla è, tranne che ogni tanto (almeno una volta al giorno) mi parte l’embolo. 
E lui povero cucciolo mi ascolta e mi asseconda anche, dandomi retta.
Tipo che io al posto suo mi avrei già mandato a cagare, ma non diteglielo.

E niente. Poi però mi rendo conto di essere una scema, e ho i sensi di colpa.

”scusami, è solo che sei lontano e non so che mi prende. Però t’aspetto. A braccia aperte, per stritolarti. E oggi sono 5 mesi che ti bacio. Ed è stato tutto stupendo. Buona giornata al mare, mettiti la crema, ciao amore!”

”Piazzerei un bel checkpoint qui, se fosse possibile. Uno di quelli che si trovano nei videogiochi, che fa in modo di ripartire da quel punto se andando avanti dovessi perdere una vita. Lo metterei adesso, perchè è un bel momento. E ricomincerò da qui, se le cose dovessero andare male.”

”Lo provi e lo sai. Diglielo. Scriviglielo. Urlalo. Cantalo. Scrivilo col suo sperma dopo che è venuto sulla pancia. Ma fallo.”

La paura di dire un ti amo.

Ricordati di me, questa sera che non hai da fare, che tutta la città è allagata da questo temporale.

E sono niente senza amore.